8 motivi per dire che Opportunity®non è (solo) un CRM

E’ importante parlarne per poter fare delle distinzioni tra tipologie di soluzioni presenti in un mercato dominato da: player internazionali, medie e piccole società di consulenza e/o software house radicate sul territorio locale.

Dati alla mano, è evidente che il mercato della vendita di CRM continuerà a crescere nei prossimi anni. Le statistiche del mercato americano con una proiezione fino al 2028 evidenziano un trend di crescita su customer care, CRM Analytics, Marketing Automation, etc.

crescita uso crm

Fonte: https://www.grandviewresearch.com/industry-analysis/customer-relationship-management-crm-market

I CRM sono tutti uguali?

Ci scontriamo spesso con titolari di aziende, colleghi, esperti che parlano di CRM come se tutti i prodotti sulla piazza fossero uguali ma non è così. Pipedrive non è Hubspot anche se sono entrambi etichettati come CRM, Vtiger non si comporta come Sugar CRM, Opportunity® non è uguale a Zoho.

Vogliamo fare chiarezza nel settore dei CRM per poter offrire alle PMI del nostro territorio gli strumenti adeguati per avviare quella transizione digitale necessaria e realizzarla con successo.

In questo post cercheremo di chiarire per punti le caratteristiche di Opportunity®. Se è solo un CRM o se è qualcosa di più.

Perché è importante chiarire che Opportunity® non è solamente un CRM

Il nostro applicativo è molto di più di un CRM perché ha integrato al suo interno:

– un sistema di Business Intelligence che combina Business Analytics, data mining, visualizzazione dei dati attraverso dashboard

Una BI standard permette di aggregare i dati e fare drill-Up e drill-Down dei dati rimanendo nell’ambito dei dati statistici. La BI operativa di Opportunity® mette a disposizione il dato di base come punto di partenza per successive azioni.

– un sistema Customer Care avanzato per offrire un servizio ai clienti o ai punti vendita;

– un sistema per la Gestione di manutenzioni e interventi;

– un sistema per la Marketing Intelligence destinato alla raccolta di dati su profilazione, bisogni dei clienti, competitor;

– una gestione documentale integrata per gestire procedure e flussi documentali;

– un calendario condiviso.

Opportunity Suite CRM

Facile Integrazione con applicativi già presenti in azienda

Opportunity® è facilmente integrabile con tutti gli applicativi aziendali:

  • Gestionale ERP (fatturazione, bollettazione)
  • PLM basico
  • Applicativi dedicati all’email marketing, CRM di inbound marketing, messaggistica istantanea, telefonia, live chat, social media, Google Ads, etc.

 E’ presente inoltre un altro elemento che ci permette di affermare che Opportunity® non è (solo) un CRM: il BPM.

Che cos’è il BPM?

Il BPM (Business Process Management) nativo e di facile configurazione nasce per gestire Workflow e Process Flow aziendali, permettendo di ridurre in maniera verticale l’utilizzo delle e-mail nei processi quotidiani aziendali. E’ utile per evidenziare i punti critici/di stallo del processo per attuare le migliorie opportune.

E’ uno strumento che entra all’interno dei processi aziendali, ne fa parte attivamente, li semplifica migliorando i flussi quotidiani del business.

Per il team vendite, il customer care o le squadre di manutenzione Opportunity® può davvero fare la differenza.

8 motivi per affermare che Opportunity® non è (solo) un CRM

Di cosa parliamo rispetto agli altri competitor, quindi, quando ci approcciamo ad un CRM evoluto come Opportunity®:

  1. E’ qualcosa di più di un CRM, sebbene ti garantisca la funzionalità base di gestire lead, clienti, offerte e ordini.
  2. Permette di integrarsi con l’ERP aziendale, distinguendosi da una buona percentuale di competitor che non offre questa funzionalità.
  3. Si integra con altri strumenti, come ad esempio Hubspot, specializzato nella gestione delle campagne social e nella gestione del lead. L’esperienza di integrazione con Hubspot ci insegna che i lead generati dai social sono gli input passati a Opportunity® che prende in gestione tutto il processo di vendita, mirato e controllato passo passo.
  4. Opportunity® mantiene un bilanciamento tra scalabilità e la massima personalizzazione che farebbe aumentare i costi. Sa mantenere il giusto compromesso per ottenere la soluzione migliore per la tua #PMI.
  5. Il modulo verticale per la gestione del call center prevede un’attività di monitoraggio a partire dai pre-lead con ampia visibilità su tutte le attività coinvolte.
  6. Il modulo verticale per la gestione delle manutenzioni e delle squadre ottimizza le attività quotidiane con riduzione di sprechi, garantendo un maggiore controllo.
  7. Il modulo di Cybersecurity fornisce un livello aggiuntivo di protezione del flusso di dati impedendo ai malintenzionati di accedere a dati sensibili della tua azienda.
  8. Le pre-configurazioni per industry permettono in pochissimo tempo di avviare il sistema, di azzerare i tempi di formazione, offrire suggerimenti e innescare fin da subito processi di gestione corretti.

Siamo d’accordo, quindi, con l’affermare che i CRM non sono tutti uguali e, prima di scegliere, è importante approfondire gli obiettivi aziendali e le funzionalità ricercate. Opportunity® non è solo un CRM, ma uno strumento potente per migliorare la relazione con il cliente interno ed esterno e far crescere il proprio business.

Un CRM è uno strumento ormai imprescindibile per aziende di qualsiasi dimensione: se da un lato gestisce tutta la complessità dei canali digitali, dall’altro è prezioso per la forza vendita, il customer care e le squadre di manutenzione, per rendere più sistematico e produttivo il lavoro.

Quali sono i vantaggi di abbracciare il cambiamento digitale?

L’Osservatorio Innovazione Digitale delle PMI ha svolto un’analisi econometrica per valutare gli effetti della Digital Transformation sui bilanci aziendali. In base ai suoi calcoli, le PMI più avanti dal punto di vista digitale registrano un utile netto maggiore del 28% rispetto alle altre, un margine di profitto più alto del 18%, un valore aggiunto migliore dell’11% e un Ebitda superiore dell’11%.

Una guida pensata per aiutarvi a scegliere il CRM più adatto alle vostre esigenze la trovate qui.

Back to top